per la critica · Gianni Scalia

Mente

Collane

Dalla stessa collana

per la critica

Gianni Scalia (a cura di)

un libro di 432 pagine
ISBN 88-89829-05-2
Prezzo € 20,00

per la critica

Collaborazioni di Pietro Bonfiglioli, Vittorio Boarini, Giorgio Gattei, Giorgio Cavazzoni, Piero Betti, Giovanna Franci, Rosella Mangaroni, Stefania Stame, Antonio Prete, Domenico Tarizzo, Luigi Magarotto, Gabriella Caramore, Anna Panicali, Valerio Marchetti, Nadia Fusini, Beniamino Placido, Italo Viola, Ellis Donda, Franco Contorbia
e testi di Walter Benjamin, Bertolt Brecht, Georges Bataille, Antonin Artaud, Karl Marx

Nell’immediata vicinanza al fervore del Sessantotto, una rivista dal titolo marxiano promossa da un eretico della cultura marxista e da amici diversi non avversi tenta, fra strutturalismo, semiotica, linguistica e l’imminente decostruzionismo, una nuova critica dell’economia politica della letteratura, riconoscendo i legami moderni tra avanguardie e restaurazioni.
Rileggere oggi quei testi, a distanza di oltre trent’anni, ci aiuta a comprendere un’epoca piena di inizi ora che abitiamo un periodo che non smette mai di finire.

Acquista su

logo_ibs