Il fronte interno · ResiDante

Il fronte interno

ResiDante

in copertina: illustrazione di Francesca Ghermandi

un cd audio e un fascicolo di 24 pagine
ISBN 88-87995-40-0
Prezzo € 14,00

Il fronte interno

I ResiDante hanno piegato alcuni versi di Gabriele Frasca dalla testura fortemente formalizzata (si tratta di ballate grandi, quali quelle magnificate, per intenderci, da Guido Cavalcanti) alle sonorità proprie della canzonetta mediale (essiccata, per così dire, e resa quintessenziale).
L’aggressività dei testi, tutti imperniati nella presentazione di un autentico circo dei mostri (che sono, alla fin fine gli eroi del senso comune, i “mediocri” costretti a sopravvivere nelle nostre patinate culture “televisive”, insomma i “transtelegenici”), se vuole lasciarsi cogliere in una forma seducente e “orecchiabile” (le “canzonette” dei ResiDante richiamano l’immaginario rock psichedelico, da Syd Barrett a Robert Wyatt), non è certo in alcun modo per edulcorarsi quanto piuttosto per consegnarsi al pubblico in una “sostanza” memorabile. E’ ben difficile che le “canzonette” dei ResiDante non rimangano fortemente impresse nella memoria di chi le ascolta.
Se, come ha recentemente ampiamente motivato Harald Weinrich, la “funzione stilistica” non è altro che una “funzione mnemomica”, allora i ResiDante hanno deciso di incidersi direttamente sui loro ascoltatori.
La forza di questa operazione sta tutta nella “leggerezza” con cui il gruppo finisce col diffondere significati eticamente duri e politicamente taglienti.

Acquista su

logo_ibs

Rassegna stampa

Literature Songs

Uomo Vogue – 02-04-2003

Letteratura masterizzata

TimeOut – 28-02-2003

Senti come suona

TimeOut – 30-01-2003

Ascolta, si fa letteratura

Flair – 01-03-2003

audiobox letteratura cantata

Musica! – 01-05-2003