I poeti sono impossibili · Alessandro Carrera

Mente

Collane

Dalla stessa collana

I poeti sono impossibili

Alessandro Carrera

Come fare il poeta senza diventare insopportabile

un libro di 246 pagine
ISBN 978-88-97356-34-6
Prezzo € 12,00

I poeti sono impossibili

“Il narcisismo dei poeti è insopportabile”, dice Filippo La Porta (e i lettori di questo libro vedranno che ne ho fornito abbondanti prove, tutte prese dal vero). “Ma ha veramente senso emendare la poesia (e i poeti) da questa ipertrofia dell’io? Avremo forse cittadini migliori e più responsabili ma una poesia normalizzata”. Certo, se non fosse che è stata proprio l’ipertrofia a normalizzarsi, ma non verso l’alto, come una mongolfiera, bensì verso il basso, di fatto accettando che la poesia venga a occupare, nella vita culturale, lo stesso spazio che nei palinsesti televisivi viene riservato al trash.

Avete mai visto uno stormo di gabbiani appollaiati su una montagna di guano da loro stessi prodotto, come si lanciano richiami che sembrano d’amore, di guerra o di fame? Si stanno dicendo il mio guano è meglio del tuo guano, non c’è guano migliore del mio, non avrai altro guano all’infuori di me. E se mai avete visto un poeta “offendersi” perché gli è stato tolto anche un centimetro quadrato di spazio trash, allora avete imparato il linguaggio degli uccelli.

Acquista su

logo_ibs