Turchetta, Gianni

Gianni Turchetta

Biografia

Gianni Turchetta (Salerno, 1958) è professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Milano.
Il suo lavoro critico cerca di conciliare specialismo e militanza culturale, storiografia e impegno nel presente, con una speciale attenzione alla teoria della letteratura.
Ha pubblicato i volumi Dino Campana, biogra­fia di un poeta (Marcos y Marcos, Milano 1985, 1990, poi Feltrinelli, ivi 20033), Gabriele d’Annunzio (Morano, Napoli 1990), La coazione al sublime (La Nuova Italia, Firenze 1993), Il punto di vista (Laterza, Roma-Bari 1999), Critica, letteratura e società (Carocci, Roma 2003). Altri suoi saggi sono dedicati a “Il Conciliatore”, Pinocchio, Moravia, Cassola, Sciascia, Mastronardi, Testori, la narrativa comica, la poesia sperimentale; ha curato edizioni di Pirandello, Campana, D’Annunzio, Svevo, Consolo.
Ha inoltre pubblicato studi di storia dell’editoria e tradotto dall’inglese, dal francese (in particolare i due romanzi di Boris Vian, La schiuma dei giorni, Marcos y Marcos, Milano 1992, e Lo strappa­cuore, ivi 1993) e dal serbo-croato.


Titoli