Boetti, Alighiero

Alighiero Boetti

Biografia

Alighiero Boetti (Torino, 1940-Roma, 1994) esordisce a Torino nell’ambito dell’Arte Povera a gennaio del 1967.
Artista concettuale, versatile e caleidoscopico, produce una grande varietà di tipologie di opere e per alcune delega l’esecuzione manuale ad altri, ma sempre secondo regole del gioco ben precise e principi come quello della necessità e del caso.

Ha esposto nelle mostre più prestigiose ed emblematiche della sua generazione, da Live in Your Head. When attitudes become form (Berna, 1969) a Contemporanea (Roma, 1973), da Identité italienne (Parigi, 1981) a The italian metamorphosis 1943-1968 (Guggenheim Museum New York, 1994).
È stato sei volte presente alla Biennale di Venezia, con sala personale premiata nell’edizione del 1990 e un omaggio postumo nel 2001.


Titoli